RX 2D|3D

Il nostro Studio è dotato di una nuova macchina per l’ esecuzione di radiografie extraorali digitali che sfrutta una nuova tecnica conosciuta come CBCT. Ciò consente l’ esecuzione di panoramiche e tomografie (TAC) producendo visioni rispettivamente bi e tridimensionali.

L’ immagine viene poi traferita ad un computer in tempo reale per poi essere analizzata e conservata nel tempo.

La nuova tecnica (CBCT) nell’ uso 3D, consente di limitare l’ esposizione alle radiazioni rispetto ad una TAC tradizionale quale un Dental Scan sia in quanto l’ emissione pulsante delle radiazioni che la contraddistingue è complessivamente minore, sia perché la macchina ci permette di limitare il campo d’ azione (FOV) alla sola zona interessata.

Ciò rende più semplice, accurata e veloce la diagnosi. In tal senso la tecnologia 3D trova ampio utilizzo in implantologia, chirurgia ed endodonzia, laddove gli altri esami rxgrafici non consentono per la loro bidimensionalità una visualizzazione completa del problema.
La CBCT come norma generica di radioprotezione prevede degli specifici programmi per bambini al fine di minimizzare gli effetti della radiazione emessa. Quindi un rischio radiologico molto basso sovrastato, quando necessario, dal beneficio diagnostico ricevuto dal paziente.

Tale attrezzatura radiologica è sottoposta per legge a prove di verifica periodica da parte di un Esperto Qualificato per la verifica costante delle caratteristiche di funzionamento.